News

Tutte le novità

27 Aprile 2017
Un grande successo per la Masterclass BOLLINGER che si è svolta tra le colline toscane a Gavorrano nella TENUTA FERTUNA

Venerdì 21 aprile scorso nella splendida cornice della Tenuta Fertuna di Gavoranno, in provincia di Grosseto, il Gruppo Meregalli e la Maison Bollinger hanno organizzato una Masterclass Tematica guidata dallo Chef de Cave Adjoint Denis Bunner della maison. Un’opportunità eccezionale per meglio comprendere quanto il “legno” può influenzare la creazione degli Champagne della Maison Bollinger, attraverso una degustazione di vins clairs e champagne vinificati in differenti tipologie barriques (materiali e dimensioni).

La Maison Bollinger e il Gruppo Meregalli non a caso hanno scelto questa fantastica location per presentare una degustazione che ha valorizzato al meglio le unicità di questa Maison. Fertuna infatti, oltre ad essere un’interpretazione originale di un’azienda vitivinicola italiana che vuole rendere omaggio alla terra dove sorge, è il risultato tangibile della visione imprenditoriale della famiglia Meregalli, mercanti di vino da cinque generazioni e dal 2009 titolari del 100% della Tenuta. Diverse generazioni e tante esperienze differenti hanno dato vita a questo progetto votato alla maturità: un’azienda impegnata nella produzione di vini, olio extra vergine IGP e cereali delle migliori qualità. Fertuna è anche foresteria con cucina, dove assaporare quiete e tranquillità. È cantina con enoteca e vendita al dettaglio di vini e di prodotti del territorio a marchio Fertuna.

 


L’evento esclusivamente riservato alla stampa e a selezionatissimi clienti ha visto anche la presenza di Giuseppe Meregalli, Presidente del Gruppo Meregalli e di Corrado Mapelli, Consigliere d’amministrazione e Direttore Commerciale del Gruppo Meregalli. Un’occasione unica per gli ospiti per scoprire anche il nuovo millesimo 2007 de La Grande Année in quella che è stata l’unica tappa in Italia del giovanissimo Denis BUNNER (del team dello Chef de Cave Bollinger Gilles DESCÔTES) è stato infatti scelto come Chef de Cave Adjoint a soli 33 anni, Alsacien d’origine, è ingegnere Agronomo (AgroParisTech) ed Enologo. È arrivato in Champagne nel 2002 al CIVC dove occupa tuttora la funzione di Chef de Projet OEnologie.

Nel corso della Masterclass, sono stati presentati nell’ordine di degustazione:

1. Vin clair Pinot Noir AY 2016 Cuve Inox 20hL
2. Vin clair Pinot Noir AY 2016 Foudre neuf 12 hL
3. Vin clair Pinot Noir AY 2016 Barrique 228 litre
4. Champagne Pinot Noir AY 2009 Pipe 410 L + lies
5. Champagne Pinot Noir AY 2009 Barrique 228 L + lies
6. Champagne La Grande Année 2005
7. Champagne La Grande Année 2007

La bellissima mattinata è terminata con un ricco lunch a buffet preparato da AmorVino, il ristorante interno alla Tenuta di recentissima apertura.

 

Il Gruppo Meregalli

wines and spirits

Meregalli Giuseppe

Wines
Il Gruppo Meregalli si occupa della distribuzione vini da ormai più di 150 anni, con la stessa forza, serietà e competenza di sempre.

VinoèArte

Spirits
La specialista degli spirits e della liquoristica, con una parte dedicata alle raffinate bollicine, con quasi 400 specialità in totale.